Tag

, ,

Il 26 ottobre si riunisce il Consiglio Comunale di Orvieto per approvate il Bilancio di Previsione 2012. Si cari lettori, non è uno scherzo. IL PIANISTA si presenta con il preventivo a fine anno che non è neanche un pre consuntivo o un aggiustamento. Per di piu’ i dati sono palesemente irreali. Il Centro Destra cerca solo di tirare a campare un altro anno. Ma ce lo possiamo permettere?
Accanto alle difficolta generali gli Orvietani scontano un malfunzionamento amministrativo che ormai è diventato intollerabile. Un esempio tra tanti: la tassa di soggiorno. Non solo è iniqua, non solo andrebbe utilizzata per il settore ma a 7 giorni dalla sua applicazione ancora non si sà come funzionerà. Queste le gravi responsabilità dell’amministrazione Concina. Ma domani ci saranno anche quelle del Centro Sinistra che dovrà esprimere un’opposizione chiara e forte. E questa volta per i disertori non ci saranno sconti.

Annunci